fbpx

Mostra IPM Essen Germania

La principale fiera internazionale del giardinaggio è il più importante mercato del settore del giardinaggio

Il settore internazionale del giardinaggio ospite a Essen: dal 28 al 31 gennaio 2014, più di 1.500 espositori provenienti da 45 nazioni presenteranno alla IPM ESSEN i loro prodotti e servizi innovativi nei settori Piante, Tecnica, Floricoltura e Allestimento. Tutti i rinomati leader del mercato assicurano la loro partecipazione alla principale fiera internazionale del giardinaggio. Oltre alla esaustiva e sfaccettata varietà di piante e fiori, ad eventi di floricoltura e alle ultimissime tendenze della tecnica, dell’allestimento e dei servizi, un ricco programma collaterale di prima qualità attende i visitatori specializzati. La IPM ESSEN non è quindi soltanto la fiera mercato internazionale ma anche la piattaforma ideale della rete per la cura e l’ampliamento dei contatti commerciali, oltre che l’evento del settore di riferimento per le novità e le opportunità del mercato.

L’internazionalità è il biglietto da visita della IPM ESSEN 2014

L’importanza della IPM ESSEN per il settore internazionale del giardinaggio è sottolineato dalla fitta e sempre crescente partecipazione internazionale: solo nel settore Tecnica, sono 24 le nazioni che espongono i propri prodotti; per la prima volta, in questo settore, è rappresentata l’India. Anche in questa edizione della IPM ESSEN è rappresentato il Guatemala. Dopo una pausa, si registra ancora la partecipazione collettiva della Turchia; Taiwan, Ungheria, Polonia, Belgio e Paesi Bassi hanno in programma di ampliare i propri stand collettivi.

Green City: punto d’incontro per associazioni ed esperti

I visitatori specializzati troveranno informazioni aggiornate e rilevanti sui vari temi del settore nella Green City, nel padiglione 1A. Associazioni e organizzazioni, come la Zentralverband Gartenbau e.V. (ZGV – Associazione centrale di giardinaggio), la Landesverband Gartenbau Rheinland e.V. (Associazione regionale di giardinaggio della Renania) e la Landesverband Westfalen-Lippe e.V. (Associazione regionale della Vestfalia-Lippe) presenteranno, presso l’Infocenter Gartenbau, un esauriente spaccato delle loro prestazioni e offerte. La mostra didattica di ZGV offre tutte le conoscenze specialistiche sulla “Zukunftsinitiative Niedrigenergie-Gewächshaus“ (ZINEG- Iniziativa per il futuro; serra a bassa energia). Obiettivo del progetto integrato è mantenere il più basso possibile il consumo dell’energia fossile e delle emissioni di CO2 mediante l’impiego tecnologie innovative. La vetrina sulle novità nel padiglione 1A – affermata dal 2008 come appuntamento fisso della IPM ESSEN, focalizza le proprie attenzioni su colture nuove e sconosciute. Il giorno prima dell’inaugurazione della IPM ESSEN, una giuria specializzata eleggerà le migliori novità dei coltivatori internazionali di piante nelle categorie delle piante verdi e fiorite da appartamento, piante primaverili, aiuole e piante da balcone, fiori recisi, piante perenni, arbusti e piante da vaso. Tutte le innovazioni sono esposte per l’intera durata della fiera. La mostra speciale nel G&V Creativ Center offrirà nuovi impulsi creativi. E la presenza di BLOOM’s, accanto alla consueta varietà di temi, questa volta, in occasione della ventennale presenza di “profil floral design“ offrirà highlight particolari. Un altro anniversario: già per la 10° volta, sotto l’egida degli International Teachers of Floristry parteciperanno insegnanti di fama internazionale.

Floricoltura internazionale ai massimi livelli

L’evento è il punto d’incontro dei fioristi di punta da tutto il mondo: L’FDFEventCenter accoglie coinvolgenti rappresentazioni live ed espressioni di design floreale. È qui che la Fachverband Deutscher Floristen – Bundesverband e.V. (FDF – Associazione professionale fioristi tedeschi) si presenta insieme alle sue associazioni nazionali e ai suoi partner. In primo piano, oltre a informazioni e consulenza sulla formazione e il perfezionamento sono diversi “special” espositivi e presentazioni di marketing. Il “Calendario annuale delle piante da appartamento“ dimostra come, grazie all’abbellimento floreale che regalano, le piante in vaso diventino l’articolo più richiesto. La nuova collezione “just chrys 2013/2014“ offre idee creative per un allestimento orientato al cliente nell’angolo specializzato del richiestissimo crisantemo. Gli spettacoli unici nell’arena FDF riescono a calamitare una folta partecipazione di pubblico. Per la prima volta i riflettori sono puntati sulle stelle del settore Jürgen Herold, vicemastro dei fioristi tedeschi, Thomas Gröhbühl, mastro fiorista 2010 della Germania e Nicolaus Peters che nel 2008 ha vinto il Campionato tedesco dei fioristi. Con la loro mano maestra, presentano l’offerta floreale primaverile di tendenza e idee floreali per un pubblico urbano.

Valore aggiunto grazie alle reti

Già da tempo la IPM ESSEN non rappresenta solo la principale piattaforma mercato del settore. La grande varietà di piante presentate, l’elevata internazionalità di espositori e visitatori, l’incontro di tutti coloro che partecipano alla catena di creazione di valore del giardinaggio e la consistente percentuale di decisori che si ritrovano ad Essen, fanno della IPM ESSEN una piattaforma globale della rete. Pertanto, tra le altre, associazioni mantello e organizzazioni internazionali quali EDRA (European DIY-Retail Association), ENA (European Nurserystock Association), AIPH (International Association of Horticultural Producers) e Union Fleurs (International Flower Trade Association) utilizzano in misura sempre maggiore la fiera specializzata come loro punto d’incontro.

Programma collaterale di prima classe

Accanto alla sua sfaccettata offerta espositiva, la IPM ESSEN è conosciuta anche per il suo programma collaterale informativo: nel 2014, il forum internazionale del giardinaggio si dedica all’economia del giardinaggio e delle piante della Turchia. Esperti espongono la situazione economica attuale e forniscono informazioni sulle nuove opportunità del mercato.

Insieme alla Fiera di Essen, le “Associazioni verdi”, come da tradizione, invitano nuovamente alla giornata dedicata alla formazione. All’insegna del motto “I LOVE GREEN – Grüne Berufe live erleben“ (“Amo il verde – Sperimentare le professioni verdi”) gli studenti di scuole a indirizzo generale delle classi 9 e 10 potranno acquisire informazioni sulla professione di giardiniere e fiorista.

Tra gli eventi a livello di concorsi della IPM ESSEN 2014 rientra il concorso internazionale “Colour your Life Award“, il cui vincitore riceverà il premio dalla Fiera di Essen e dal Blumenbüro Holland (Ufficio Olandese dei Fiori). Si cercano arbusti e piante perenni con valore aggiunto significativo. Nel corso della fiera, tutte le piante nominate saranno presentate su una superficie espositiva comune. Per tre giorni i visitatori specializzati potranno dare la propria preferenza e quindi, giovedì 30.01.14, sarà reso noto il voto della giuria specializzata.

Orari di apertura

IPM Essen 2014 si svolgerà dal 28 al 31.01.14 e sarà aperta esclusivamente ai visitatori specializzati tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00.